• .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .


santoro

Berlusconi a cartone animato presenta il nuovo programma di Santoro.

Sarà proprio lui a presentare il programma di Santoro. 😆
Il programma che si chiamerà “Servizio Pubblico” e non “Comizi d’amore”, verrà trasmesso sul web, attraverso il sito serviziopubblico.it, ma anche sui siti del Fatto Quotidiano, della Repubblica e del Corriere; sui canali 100, 500 e 504 di Sky e su una serie di reti televisive locali.

Sanremo 2011: Luca e Paolo – Ti sputtanerò!

Vedere in prima serata Luca e Paolo, che cantano a Sanremo una canzone del genere, significa una cosa sola: Berlusconi è finito! Anche la Rai sta scendendo dalla barca che affonda!!! Fine del regime!

Testo della canzone vincitrice di Sanremo 2011! 😀

Ti sputtanerò
al Giornale andrò
con in mano foto dove tu
sei con un trans.
Le consegnerò le intercettazioni
e alle prossime elezioni
sputtanato sei.
Ti sputtanerò
con certi filmini
che darò alla Boccassini
dove ci sei tu.
E le mostrerò donne sopra i cubi
e ci metto pure Ruby
che ti fotterò.
E se Emilio Fede
non si vede
ce lo aggiungo col Photoshop.
Ho già sentito Lele
Mora
che dichiara
cosa?
Tutto
Ti sputtanerò
sarà un po’ il mio tarlo
con la casa a Montecarlo
dei parenti tuoi
mogli e buoi
tutti tuoi
E ti sto sputtanando
dove?
In questura
pure?
Porto
anche la Santanché.
Le ragazze stanno dalla parte mia e so che mi sostengono
se l’affitto in via Olgettina è intestato a me.
Tuo cognato già lo sai, io lo dimostrerò
che la casa al Principato appartiene a lui (lo so).
Ti sputtanerò
farò l’inventario
con Noemi e la D’Addario
dei festini tuoi
ti sputtanerò
dirò a D’Agostino
che tua suocera e Bocchino han gli inciuci in Rai.
E se tu inter…
…cetti
la Nicole Mi…netti
c’è Ghedini
che intercetterà te.
Ti sto sputtanando
dove?
Da Santoro
quando?
Ora.
Chiamo.
Ti sputtanerò.
Non mi butti giù.
Sì ma il 6 aprile in aula
ci vai solo tu.

Santanchè dopo Annozero abbandona anche Agorà. Ma non invitatela ..e che cavolo!

Il popolo dell’amore è piuttosto intollerante. Ci sarebbe da ridere. Questa ha fatto la campagna elettorale contro Berlusconi, dicendone peste e corna, ora difende l’indifendibile e fa le sceneggiate. Se questa è la destra meglio morire da piccoli. Zucconi ad Annozero l’ha fulminata: “Dice anche cose interessanti, soprattutto quanbdo tace!” Che brutto spettacolo esser rappresentanti da una donna cosi volgare ed ottusa. La fine del berlusconismo ci libererà!