• .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .


morto

In ascensore col morto, il video

In ascensore col morto, il video

.
.

In ascensore col morto

In ascensore col morto

Dopo la candid camera della bambina fantasma realizzata da una trasmissione brasiliana ha avuto così tanto successo che già è stato realizzato un sequel. Si tratta di un ennesimo scherzo in ascensore, dove questa volta, a spaventare i malcapitati, ci si è messo un morto ed una bara. La location è la stessa del primo scherzo, ovvero un edificio con tanto di reception ed ascensore, dove le vittime vengono terrorizzate.

Ad un certo punto, prima che le porte si chiudano, degli individui vestiti di nero bloccano l’ascensore caricandoci su una cassa da morto, dopodiché le vittime salgono ai piani alti in compagnia di essa. Ad un tratto, poi, l’ascensore sobbalza e si apre la bara, facendo penzolare il cadavere fuori e mettendo una paura tremenda ai malcapitati.

 

Ci ha lasciato Raimondo Vianello, ricordiamolo con questo video.

E’ morto Raimondo Vianello, un vero Signore della Tv e del cinema italiano. Era nato nel 1922, aveva 87 anni. Come fare a non ricordare la sua sottile ironia, quella signorilità, gli indimenticabili sketch con la moglie Sandra Mondaini e quel fare molto “al passo coi tempi” che lo caratterizzava. Se ne va un grande personaggio italiano e lo ricordiamo con questo video, in cui recita con Ugo Tognazzi…  Addio Raimondo.