• .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .


erezioni

Videolezioni di sesso in età avanzata: ecco come ottenere prestazioni da superman.

Un’anziano e distinto signore impartisce lezioni di sesso al portiere, gli spiega che avere una fama di porco attrae e incuriosisce donne di ogni età… ma tra teoria e pratica … ZAAAAC!!!

Ah, in questo video viene enunciata un’interessante teoria, tra il piegamento del pene che sarebbe direttamente proporzionale alla forza intrinseca, mah… ma non era il contrario??? 😆

Signora compra un chilo di banane e ammette: “vuol dire che una la mangio”

Avvenente signora compra un kilo di banane e con schiettezza ammette, tra lo stupore generale, che per rispetto della natura una la mangerà ma il resto saranno destinate ad altri usi, e poi non contenta: “mi da un kilo di quelle corpose melenzane”…

più amante della natura di così! Gustarevi il video. 😆

Sonia Topazio: dai film erotici all’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, per raccomandazione politica.

Da Playboy all’INGV, Sonia Topazio replica: precaria anch’io.

Erezioni all’Istituto di Geofisica e Vulcanologia.La capo ufficio stampa dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, finita al centro delle polemiche per alcuni film erotici girati in passato, spiega a SkyTG24: “Ho avuto un posto a chiamata diretta, senza segnalazione non si va da nessuna parte”

Dopo lo scandalo della nomina a direttore dell’Ingv di Massimo Ghilardi (laureato in Scienze motorie e sociologia e dirigente nel Miur con il ministro Gelmini) scoppia il caso di Sonia Topazio, capo ufficio stampa dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia da dieci anni. La Topazio, denunciano in rete i precari dell’Ingv, ha infatti nel suo passato anche alcuni film erotici e copertine di Playboy e, in diverse interviste, ha ammesso serenamente di essere entrata all’Ingv per la raccomandazione di un politico.

Ospite di SkyTG24 Sonia Topazio però si difende: “Sono capo ufficio stampa da 10 anni e sono anche io precaria. Nel 2002 quando sono entrata all’Ingv non c’erano concorsi pubblici, l’unica maniera per lavorare era la chiamata diretta, così come in tutte le More