• .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .


Carmen Russo

Esame di maturità, prova orale: come sostenere e superarlo a pieni voti!

L’esame di stato è la svolta della vita, il punto di partenza verso quello che sarà il nostro percorso di vita, nel bene e nel male. Tutto dipende da come lo si affronta, in questo video vi sarà suggerito un sistema infallibile per ottenere il massimo…

La preside arrapata e lo scopatore mascherato.

Una preside molto repressa, respinta da tutti, andrebbe persino con i morti, anzi peggio con gli scheletri, i ragazzi della classe in cui va a impartire lezioni sul corpo umano gli preparano uno scherzo mooolto simpatico… ah lo sapevate che lo scheletro umano è composto da 208 ossa? La preside però apprezza un osso in particolare, tanto che… Buona visione. 😛

Isola dei Famosi 2012, Apicella a Malgioglio: “ricchione!”, querela in arrivo.

Cristiano Malgioglio, rientrato dall’Honduras, dove ha partecipato all’Isola dei Famosi, ha preso visione del video nel quale Apicella lo definiva “ricchione”, lo possiamo vedere al minuto 00:50 del filmato. Ha deciso di sporgere querela contro il cantautore napoletano per diffamazione, fa sapere il suo ufficio stampa. L’autore di “L’importante è finire” fa notare che “in altri nazioni europee per una tale definizione volgare sarebbe subito scattato il reato. In Italia no”.  Così su consiglio del suo avvocato ha deciso di far valere le sue ragioni in tribunale. Malgioglio si é ‘autosospeso’ dal reality, ha affermato: “non potendo accettare che la produzione avesse mandato in onda il filmato in cui Apicella lo aggrediva con tale sproloquio”.

Videonoia: a corto di idee…

Dopo i tanti scoop degli ultimi giorni oggi siamo davvero senza idee, quindi vi proponiamo un video esclusivo, irr… ripetibile. Vi consigliamo davvero di non guardarlo, siamo veramente arrabbiati per aver messo un’obbrobbio simile e spacciarlo per qualcosa di… in effetti non è davvero nulla… non guardatelo. Pur di evitare qualche video stupido, trito e ritrito, preferiamo proporvi “videonoia”, il titolo da solo vale qualcosa.