• .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .


Politica

Crozza e le primarie PD: i Fantastici 5!

pd primarie magnifici 5

primare PD: i magnifici 5

Maurizio Crozza, il giorno dopo il confronto dei candidati alle primarie del centro-sinistra, deve assolutamente dedicarvi la sua copertina di Ballarò. Il comico ironizza abbondantemente sul paragone che è stato fatto con i supererori protagonisti dei Fantastici 4, per poi lanciarsi in una nuova e azzeccatissima imitazione di un altro politico, l’unico esponente dell’Italia dei Valori rimasto in circolazione.

Personaggi e More

Obama rieletto presidente dell’America.

La notte di ObamaÈ ufficiale! Questa notte ha vinto per la seconda volta consecutiva e per altri quattro anni Barack Obama, vincendo di gran lunga su Romney. Una battaglia giocata soprattutto sui social e su internet, grazie anche ai tanti vip che si sono schierati da una o l’altra parte.
Ed è proprio su Twitter che il presidente lancia il suo accorato ringraziamento ai suoi sostenitori :
“Voi lo avete reso possibile. Grazie! “Il compito di rendere ancora più perfetta la nostra unione continua e continua grazie a voi. E continua grazie allo spirito che ha sollevato questo Paese dalla disperazione. Continueremo ad andare avanti come una singola nazione”.
Congratulandosi con il suo avversario ha preannunciato grosse novità sulla More

Sonia Topazio: dai film erotici all’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, per raccomandazione politica.

Da Playboy all’INGV, Sonia Topazio replica: precaria anch’io.

Erezioni all’Istituto di Geofisica e Vulcanologia.La capo ufficio stampa dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, finita al centro delle polemiche per alcuni film erotici girati in passato, spiega a SkyTG24: “Ho avuto un posto a chiamata diretta, senza segnalazione non si va da nessuna parte”

Dopo lo scandalo della nomina a direttore dell’Ingv di Massimo Ghilardi (laureato in Scienze motorie e sociologia e dirigente nel Miur con il ministro Gelmini) scoppia il caso di Sonia Topazio, capo ufficio stampa dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia da dieci anni. La Topazio, denunciano in rete i precari dell’Ingv, ha infatti nel suo passato anche alcuni film erotici e copertine di Playboy e, in diverse interviste, ha ammesso serenamente di essere entrata all’Ingv per la raccomandazione di un politico.

Ospite di SkyTG24 Sonia Topazio però si difende: “Sono capo ufficio stampa da 10 anni e sono anche io precaria. Nel 2002 quando sono entrata all’Ingv non c’erano concorsi pubblici, l’unica maniera per lavorare era la chiamata diretta, così come in tutte le More

Lello il sensitivo, sedicente mago in Napoli, aveva già previsto la disfatta della Lega!

Dopo aver dato addosso alla Lega, Lello il sensitivo racconta una barzelletta sui lumbard, ecco la traduzione del testo perchè in parte in dialetto napoletano:
“ci sta Umberto Bossi su di un palco che sta facendo un comizio a Napoli, ci sta un ragazzo da sotto che gli urla contro dicendo: – BOSSI IO CON UN EURO TI COMPRO PRIMA A TE E POI TUTTA LA LEGA!!! -, Bossi sul palco comincia a torcere nello stomaco, al che il ragazzo ripete: – BOSSI IO CON UN EURO TI COMPRO PRIMA A TE E POI TUTTA LA LEGA!!! -, a quel punto Bossi ne ha abbastanza e chiama le forze dell’ordine, i carabinieri fanno allontanare il ragazzo e poi chiamano il papà: – guardate vostro figlio, poi l’onorevole stava sopra al palco – il papà: – mo ci penso io, ma perchè che ha fatto? – e il carabiniere ripete le parole del figlio – IO CON UN EURO TI COMPRO PRIMA A TE E POI TUTTA LA LEGA! – a quel punto il padre guarda il ragazzo e PUAAA! gli da uno schiaffone e gli dice: – ti ho detto centomila  volte che con i soldi che ti dò non ti devi comprare monnezza!!! – e Lello chiosa: av raggion!”

Dopo le trote padane arrivano gli Uccelli d’Italia.

Sondaggio, preferite le trote padane o gli Uccelli d’Italia! 😆
Dalle proiezioni risultano uscire vincitori in modo schiacciante i volatili, almeno loro sono generosi, gli uccelli si danno, si prestano, mentre il trota prende, arraffa per soli scopi personali, leghista segaiolo!!!

 

Leghista: chiudi il buco!!!

Quando un pirla parla troppo e a sproposito, alla ciccio ciccio per intenderci, l’unico sistema è quello di appilargli il buco. E’ il caso della mammoletta Mark, prigioniero di Pierre, che sa dire solo stronzate: alito da topo, ammazzastruzzi e poi fa o è ricchione e sostiene di avere delle belle tette.  Abitudine di Mark e di farsi fare dei clisteri da Pierre con la pompa per annaffiare il giardino. Se siete interessati alle tette della mammoletta, come da foto, e soprattutto al suo buco,  scrivete all’indirizzo mark.gabbiadelcazzo@buco.com

Eh “chiudi il buco” lascia, evidentemente,  intendere altri buchi da chiudere. Bleah che schifo! 😆

Ah Leghista chiudi il buco!!! Lo avete moscio! 😆 siete peggio della mammoletta Mark.

Articolo 18: se fossero perdute le tutele, pur di evitare il licenziamento, si potrebbero accettare persino delle punizioni corporali!

Scherzi a parte, l’articolo 18 è una tutela che bisogna mantenere, se non ci fosse, potremmo essere costretti a pagare con qualsiasi mezzo e a caro prezzo il mantenimento del posto di lavoro, anche con azioni sgradite. Nel video che vedrete, la segretaria viene punita per aver commesso un errore di dattilografia. Solo che a lei la punizione è piaciuta molto. Mica è sempre così!!!

Disoccupazione: meglio tornare alle vecchie professioni, anche zappare la terra, ai leghisti consigliamo di pulire le scarpe agli immigrati.

Bossi, Calderoli e Borghezio li vedremmo bene come puliscarpe da strada. Per i discoccupati di oggi, consigliamo di valutare il mestiere di agricoltore, oggi sarebbe un onore avere un padre contadino, non come nel film Zappatore, dove un grande Mario Merola ha intepretato il ruolo principale. Lo zappatore meroliano, vive ancora il tempo in cui, spesso, essere figli di contadino faceva vergognare alcuni figli, l’attore/cantante napoletano si trova a rivendicare i suoi diritti di padre nei confronti di un figlio ingrato e mentitore.
Bisogna essere fieri dei padri che hanno faticato per farci studiare.

Nuove professioni: in Francia s’inventano mestieri innovativi, oggi vi presentiamo il garçon pipì.

Armato di secchio per raccogliere l’urina e di guanto per la scrollatina finale, il mestiere di garçon pipì sta prendendo sempre più piede in Francia, presto potremo avere il nostro pisciatoio francese ambulante, basta pagare, vive la France!!! 😆

Crisi greca: Antistene e Aristippo trovano lavoro, nientedimeno che per Socrate.

Due attori, Saverio Pezzullo e Salvatore Coppola, pur di sbarcare il lunario fanno le comparse nel ruolo di salme nell’obitorio, vengono avvicinati da una signora, tale Sanfilippo, che in cambio di un compenso gli chiede di recitare le parti di due antichi greci alla corte di Socrate, Antistene e Aristippo suoi discepoli, il tutto per compiacere il marito pazzo che è convinto di essere il filosofo greco. Ma un…

Load More