• .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .


Magia

La bambina fantasma

La bambina fantasma

.

.

Bambina Fantasma

Bambina Fantasma

La scherzo con bambina fantasma in ascensore ha fatto il giro del mondo collezionando milioni di visualizzazioni. La candid camera è stata realizzata da una trasmissione brasiliana che ha avuto molto successo.

Lello il sensitivo, sedicente mago in Napoli, aveva già previsto la disfatta della Lega!

Dopo aver dato addosso alla Lega, Lello il sensitivo racconta una barzelletta sui lumbard, ecco la traduzione del testo perchè in parte in dialetto napoletano:
“ci sta Umberto Bossi su di un palco che sta facendo un comizio a Napoli, ci sta un ragazzo da sotto che gli urla contro dicendo: – BOSSI IO CON UN EURO TI COMPRO PRIMA A TE E POI TUTTA LA LEGA!!! -, Bossi sul palco comincia a torcere nello stomaco, al che il ragazzo ripete: – BOSSI IO CON UN EURO TI COMPRO PRIMA A TE E POI TUTTA LA LEGA!!! -, a quel punto Bossi ne ha abbastanza e chiama le forze dell’ordine, i carabinieri fanno allontanare il ragazzo e poi chiamano il papà: – guardate vostro figlio, poi l’onorevole stava sopra al palco – il papà: – mo ci penso io, ma perchè che ha fatto? – e il carabiniere ripete le parole del figlio – IO CON UN EURO TI COMPRO PRIMA A TE E POI TUTTA LA LEGA! – a quel punto il padre guarda il ragazzo e PUAAA! gli da uno schiaffone e gli dice: – ti ho detto centomila  volte che con i soldi che ti dò non ti devi comprare monnezza!!! – e Lello chiosa: av raggion!”

Attenti ai ciarlatani: maghi, veggenti, guaritori, in questi periodi di crisi spesso hanno vita facile. Evitateli!

Il ciarlatano od anche imbonitore è una persona che esercita pratiche da guaritore o si approfitta in modo simile della buona fede delle persone, allo scopo di ottenere soldi o altri vantaggi grazie a false pretese. Vediamo questo video per capirci di più:

Ecco un ciarlatano in azione

Tratto da: www.gennarodauria.tv

Gennaro D’Auria, il mago babbà, beccato da Striscia la Notizia! Ecco come si truffa con gli 899.

ZD YouTube FLV Player

RAGGIRI, MAGHI & GUARITORI: MAGO D’AURIA DI TV PRIVATA DÀ FALSI RESPONSI FINGENDO DI LEGGERE LE CARTE.

Dietro segnalazione di alcuni telespettatori, Striscia mostra un cartomante televisivo di un emittente privata: Gennaro D’Auria dalle capacità divinatorie alquanto dubbie. Striscia propone un breve contributo tratto dal suo spazio televisivo “Gennaro D’Auria. Solo verità”, in cui il mago sostiene che la sua interlocutrice, una signora, abbia perso un caro. Nonostante l’anziana neghi a più riprese, il mago insiste con la sua ipotesi infondata. Alla fine del “consulto”, D’Auria invita chi lo desideri a contattarlo al suo numero di casa che in realtà è un 899 a pagamento. Mentre una complice di Striscia telefona al mago, un altro gancio si introduce con una scusa a casa sua per riprenderlo segretamente durante il consulto telefonico. La ragazza gli chiede un parere sul marito e il mago, dopo averle fatto qualche domanda di rito, la tiene in attesa come se dovesse consultare le carte. Invece nel frattempo dialoga animatamente con un amico, poi riprende la cornetta, ipotizza un tradimento in corso, si intrattiene ancora con la cliente sui problemi di questo matrimonio, infine le chiede di attendere in linea. Dopo oltre 8 minuti, per More

Una gazzella aggredisce un ciccione ubriaco. L’incidente si verifica in un bosco nei dintorni del Vesuvio.

Un ciccione ubriaco si aggira nel bosco di Torre del Greco, alle falde del Vesuvio, quando una gazzella lo aggredisce e comincia a fargli il solletico, il grassone ubriacone ormai a terra comincia a subire il solletico del generoso animale che ha avuto lo stomaco di toccare la ciccia di quel chiattone schifoso.

Lo spot Samsung ci fa sognare una tv che non c’è.

Dite la verità, se vi trovaste davanti ad una immagine del genere non guardereste anche voi giù, con un certo timore dell’altezza?

Questo spot ha delle immagini bellissime. Non so se gli schermi in città siano stati posizionati veramente per fare lo spot, ma lasciando cadere la diffidenza e immaginando che sia andata veramente così, alcuni megavideo avrei voluto vederli dal vero.

Lo spot è di More

Mago Atanus, mostra la testa di una persona morta per fattura.

Il mago Atanus compie una scoperta, riesce a trovare nientedimeno che una testa di un uomo, o di una donna, deceduti in seguito a fatturazione, fattucchiarazione, vabbè in seguito ad una fattura mortale.
Il risultato è spaventoso, chi non è forte di stomaco o non abbia mai giocato col Das si astenga.