Vi ricordate, all’epoca di Berlusconi l’Italia faceva ridere i polli e piangere i bambini, ma soprattutto le bambine. Brrr, non ci voglio ripensare!!! Una cosa è certa qualche passo avanti lo abbiamo fatto, almeno adesso le bambine se la ridono di gusto sentendo nominare l’Italia.

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest